Utilizzo delle migliori materie prime

"La qualità non è mai casuale; è sempre il risultato di uno sforzo intelligente."

John Ruskin

Siamo partiti con questo pensiero di John Ruskin, non a caso grande critico d'arte. Da dove parte il meglio? Da una cultura, da un'angolazione del pensiero in cui niente può essere fatto a caso.

Ogni singolo elemento che va a comporre un oggetto come la AV 900, non può essere lontano dalla qualità, che parte da una visione di perfezione. La differenza tra un oggetto di qualità e scadente nasce da un progetto alla fonte. 

Pensare di valutare un oggetto solo per la forma e non per i valori intrinseci equivale a banalizzare un concetto qualitativo invece a noi molto caro. La ricerca del pellame non è meccanica, ogni singolo elemento ha una sua collocazione. Ogni taglio è studiato per dare durabilità e mantenere le proprie qualità con una giusta manutenzione periodica. Da qui la bellezza della costruzione, usando filo cerato che, assieme al cuoio ed alla tela, diventa uno splendido concentrato di manualità ed artigiana capacità di rendere veri i sogni.